Leone – Sole

Astrologia e simbolismo

Leone Sole

Apollo, Febo, Osiride, Mitra sono i diversi nomi del Sole a seconda dei diversi culti e paesi.

Stella della vita, Signore della Luce, sposo di Iside Luna.

Muore e risorge ogni notte, dona luce, vita, calore ed energia al creato. E’ padre, re in tutto il suo splendore, da vita alla terra ed alla vegetazione, regola il ciclo delle stagioni, troppo ardente diventa Seth il dio del vento caldo che inaridisce e brucia, come Osiride Ra è il padre buono che illumina e scalda.

Luce contro tenebra

Vita contro la morte, giovinezza e crescita, splendore e affermazione, successo e riuscita. Dignità e regalità, orgoglio ed irruenza.

Apollo

Come Apollo ama le arti e la musica, le scienze e gli studi. Luce che rischiara, lume della ragione, comprensione razionale.

Signore della guarigione e della medicina, gli si addice tutto quello che è lindo, pulito, ordinato.

Odia le ombre e l’approssimazione, è netto, conciso, non accetta compromessi, integro tutto d’un pezzo. Senza mezze misure, dignitoso e sacro.

E’ Signore della conoscenza e delle arti divinatorie. Nei suoi templi sacerdotesse dispensavano responsi. Suo è l’oro, la luce concentrata, l’affermazione , la sicurezza di sé.
Analiticamente rappresenta l’Io , la coscienza, la luce, la comprensione che dissipa le nebbie dell’inconscio.
E’ principio primo maschile, fertile e fecondante, energia vitale, da vita e forza, scalda e illumina, dissipa ombre e paure, conferma la coscienza diurna dell’uomo, allontana gli incubi , annienta i mostri della notte e rende il mondo a misura di uomo.

PARTI DEL CORPO . Occhi, cervello, cuore , sistema circolatorio sanguigno, forza vitale
MALATTIE : reumi, risipole, cardiopatie, cefalee, irritazioni
TEMPERAMENTO : armonico
UMORI : Sangue puro e spiriti vitali
COLORI: Giallo, arancio dorato
METALLI: oro
GEMME: ambra, crisolito, topazio, iride, smeraldo
PIANTE : elianto, eliotropo, centaurea, vischio, zafferano, fiorarancio, limone, arancio, camomilla, girasole, loto peonia, celidonia, ginepro, genziana, dittamo, alloro, cedro, frassino, edera, vite, calamo aromatico, pepe, rosmarino cannella
PROFUMI: incenso mastice, benzoino, storace, ambra, muschio
INFLUENZE FISIOLOGICHE : calore vitale, cuore, principio di vita e movimento
QUALITA’: spirito di purezza
FISIOPATOLOGIA :funzione cardiocircolatoria, attività muscolo motrice, combustione cellulare, omogeneità fisiologica, funzione renale, tensione sanguigna, vista, febbri, congestioni, ipertensione, iperestesia, simpaticotonia, ipertiroidia (sole forte) debolezza, costituzionale, ipotonia organica, cuore, palpitazioni, angina pectoris, endocardite, miocardite, vista, dolori ossei e notturni, otite, sordità, sifilide.

(testo di Cristina Tartaglino)

SOLE

Precedente Luna Successivo Sole: Astrologia